Cerimonie/Eventi

25.11.2023 – Traslazione resti mortali del sergente Arcangelo Del Grosso.

Sabato 25 novembre 2023 alle ore 10,00 sono rientrati nel suo paese di origine, Olevano sul Tusciano, i resti mortali del Sergente Artigliere  Arcangelo Del Grosso, caduto durante il 2° conflitto mondiale in Libia, il 27 maggio 1942, all’ età di 23 anni.

Il militare olevanese venne sepolto dapprima nel Sacrario militare italiano di Tripoli e poi con altri commilitoni venne trasferito al Sacrario militare d’ Oltremare di Bari.

A distanza di 81 anni, grazie alla caparbietà dello storico e giornalista olevanese Michele Cicatelli è tornato nel suo paese natio.

Le spoglie sono arrivate stamattina nella camera ardente allestita presso la  casa del commiato di Olevano sul Tusciano e dopo circa due ore c’ è stato il corteo  lungo le strade cittadine fino alla chiesa Madonna delle Grazie dove è stata celebrata una Santa Messa a suffragio.

Successivamente presso via Caduti di Nassiriya e piazza Calò c’ è stata la resa degli onori ai caduti con la deposizione di una corona d’ alloro alla presenza di autorità civili e militari locali.

Quindi la sepoltura nel cimitero comunale, nella tomba di famiglia.

Il nostro gruppo Anmi ha partecipato a questa cerimonia molto toccante ed  edificante, di quelle in cui si sente la partecipazione e la commozione di tutti gli intervenuti.

Author

admin

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.